dolore

Heineken

Posted on by Fabiana Agnello

Mi sono venduta al dolore come una prostituta ai bordi delle tue titubanze. Non hai voluto ascoltarmi nella nostra vita che passa bevendo i semi del piacere. E provo ancora vergogna di me stessa, di notti bagnate, di amore ferito sulle mie carni, ingiustamente negato. Non resto che un profilo di vita, un modello da esporre, catturato una notte dall’occhio di luce. © LG. 633/1941 © Copyright testo 2018 Ogni Diritto riservato all'Autrice...
Continua...

Assenza

Posted on by Fabiana Agnello

MALINCONIA. Mi manchi perché quando mi sveglio vorrei sentire la tua voce per stare meglio. Mi manchi perché nei miei pensieri vorrei tu fossi ancora quello di ieri. Mi manchi perché quando arriva la sera vorrei che tutto fosse rimasto com’era. Mi manchi perché quando ho bisogno di parlare vorrei fossi tu ad ascoltare. Mi manchi perché quando penso a domani vorrei fossi ancora tu a prendermi le mani. Mi manchi perché prima di addormentarmi vorrei ancora a te...
Continua...